Indagine sulla gestione dei servizi integrati dei rifiuti

Provvedimenti adottati dall’AVCP

1) Delibera AVCP n° 53 del 26.11.2008
Avvio dell’indagine conoscitiva sullo stato di attuazione del sistema di gestione integrata dei rifiuti sul territorio nazionale.

2) Delibera AVCP n° 53 del 17.06.2009
Avvio del procedimento sulla legittimità degli affidamenti in house disposto su 28 casi selezionati sulla base dell’indagine conoscitiva.

3) Delibera AVCP n° 2 del 13.01.2010
Approvazione delle risultanze istruttorie dell’indagine con comunicazione delle stesse agli enti concedenti distinti in base alla conformità o meno dello statuto del concessionario ai requisiti dell’ in house providing.
Nella medesima delibera viene disposta l’istruttoria relativamente ai casi rimanenti afferenti contratti di servizio in essere con società miste ovvero a partecipazione pubblica quotate in borsa.
Comunicato stampa

4) Delibera AVCP n° 8 del 26.01.2011
Conclusione del procedimento relativo ai casi individuati nella precedente Delibera n°2/2010.
Comunicato stampa

Norme citate nella Delibera AVCP n° 8 del 26/01/2011

  1. Art.23 bis del Decreto Legge 25 giugno 2008 n°112, convertito, con modificazioni, dalla Legge 6 agosto 2008 n° 133 come modificato dall’art.15 del Decreto Legge 25 settembre 2009 n° 135 convertito, con modificazioni, nella Legge  20 Novembre 2009 n° 166 pubblicata su G.U.R.I. n° 274 del 24/11/2009 avente per oggetto l’adeguamento alla disciplina comunitaria in materia di servizi pubblici locali di rilevanza economica:
    • Comma 2 - Regime ordinario degli affidamenti dei servizi pubblici locali
    • Comma 8 – Regime transitorio degli affidamenti non conformi ai commi 2 e 3

  2. D.P.R. n° 168 del 7 settembre 2010 pubblicato su G.U.R.I. n° 239 del 12 Ottobre 2010 “Regolamento in materia di servizi pubblici locali di rilevanza economica, a norma dell’art.23-bis, comma 10, del Decreto Legge 25 giugno 2008, n°112, convertito con modificazioni dalla Legge n° 6 agosto 2008, n°133”