Questioni interpretative concernenti le procedure di gara per l’affidamento del servizio sostitutivo di mensa tramite buoni pasto


Audizione del 7 luglio 2011



L’Autorità, in considerazione della rilevanza sociale, oltre che economica, di un mercato equilibrato dei servizi sostitutivi di mensa, ha esperito, nel febbraio di quest’anno, una consultazione degli operatori del settore e delle amministrazioni pubbliche, avente ad oggetto alcuni aspetti sensibili della regolazione delle gare. A valle della prima fase di consultazione, l’Autorità ha predisposto un progetto di atto di regolazione in relazione al quale, attesa la complessità e la delicatezza della materia, l’Autorità ritiene opportuno effettuare una seconda audizione, al fine di emanare alcune prime indicazioni applicative della disciplina del d.P.R. n. 207/2010, circa la regolazione degli affidamenti del servizio sostitutivo di mensa.

I soggetti interessati possono far pervenire all’Autorità le proprie osservazioni esclusivamente mediante la compilazione dell’apposito modello formato .PDF che, unitamente agli estremi identificativi del mittente, consente l’inserimento di un testo libero fino a 4.500 battute. Il modello potrà essere inviato entro e non oltre le ore 18 del 5 luglio 2011.

Si rappresenta, inoltre, che i contributi pervenuti saranno oggetto di pubblicazione sul sito dell’Autorità, in forma non anonima, salvo che vengano evidenziate motivate esigenze di riservatezza.

Documento base versione PDF (358 KB)

Atti correlati

Documenti depositati dagli operatori economici e dalle Amministrazioni che hanno partecipato all'audizione svoltasi presso l'Autorità del 7 luglio 2011

ANCI

ANGEM

ANSEB

CGIL

CISL

CONFIMPRESE

CONSIP

FIPE

Ministero Infrastrutture e Trasporti

QUI GROUP!

QUI GROUP! Allegato n.1

REPAS LUNCH COUPON

TAiiS

UIL