Prezzi di riferimento in ambito sanitario - ex art.17 della Legge 111/2011


Consultazione on line – invio osservazioni entro il 25 ottobre 2013



L’art. 17 della legge 111/2011 s.m.i. in materia di razionalizzazione della spesa sanitaria, attribuisce all’Osservatorio dei contratti pubblici il compito di fornire alle regioni, a partire dal primo luglio 2012, un’elaborazione dei prezzi di riferimento relativamente a dispositivi medici, farmaci per uso ospedaliero, servizi sanitari e non sanitari individuati dall’Agenzia per i servizi sanitari regionali (AGENAS) tra quelli di maggiore impatto sulla spesa sanitaria complessiva.
In adempimento alla norma sopra richiamata, l’Osservatorio dei contratti pubblici si sta attivando al fine di poter avviare una seconda rilevazione dei prezzi praticati dai soggetti operanti in ambito sanitario presenti nella Banca Dati Nazionale dei Contratti Pubblici (BDNCP) con riferimento agli acquisti di dispositivi medici, principi attivi, servizi di pulizia, ristorazione e lavanderia/lavanolo.
L’Autorità, intende garantire, con la presente Consultazione, il più ampio contraddittorio con tutte le parti interessate alla rilevazione, condividendo con i soggetti operanti nel settore alcune scelte riguardanti la rilevazione, in particolare con riguardo agli aspetti che richiedono una conoscenza specifica del procurement in ambito sanitario.
I soggetti interessati possono far pervenire all’Autorità le proprie osservazioni entro il 25 ottobre 2013, ore 18.00, mediante la compilazione dell’apposito modello formato .pdf che, unitamente agli estremi identificativi del mittente, consente l’inserimento di un testo libero fino a 15.000 battute. Nella formulazione dei contributi si dovranno indicare i documenti o i paragrafi oggetto di osservazione.

Documento di consultazione
Documento di consultazione – formato .pdf

Allegati (formato .pdf)